FR EN GE IT

Genlis
it >> Applicazioni delle nostre leghe di zinco
Applicazioni delle nostre leghe di zinco

Pressocolata leghe di zinco

La pressocolata di leghe di zinco consiste nell’iniettare la lega fusa (circa 420°C) in uno stampo metallico mantenuto in una pressa tramite un pistone immerso nella lega fusa. Lo stampo in due parti è la forma negativa del pezzo da realizzare.

 

 



Le applicazioni delle leghe di zinco pressocolate sono tante e varie sia nell’automobile, l'elettronica, l'industria tessile, la serramentistica, i giocattoli...

 

 



La zincatura generale e del filo di ferro


La zincatura a caldo è un processo di rivestimento che si crea immergendo l'acciaio (prima pulito ed essiccato) in un bagno di zinco fuso per tre ad otto minuti secondo il tipo di manufatto.

In tal modo si forma una protezione resistente (notevole resistenza ai colpi) e durevole basata su fenomeni di tipo elettrochimico (protezione catodica unica).


Le maggiori applicazioni dei manufatti zincati si trovano nell'edilizia e costruzioni (carpenteria metallica) guardrail, l'agricoltura/zootecnica, l'automobile, i tralicci per il trasporto d’energia, l'arredo urbano…

 

 




La zincatura dei nastri e coils

La zincatura di coils e nastri d'acciaio si svolge in tre fasi principali :

- Decapaggio e ricottura dei rotoli d'acciaio laminati a freddo ;
- Zincatura nel bagno di zinco fuso a 450°C ;
- Skinpassatura e preverniciatura.

 

 

 

I nastri zincati possono essere preverniciati (cioè prima di essere trasformati dal cliente) o postverniciati (cioè dopo trasformazione in prodotto finito dal cliente).

Le applicazioni sono numerevoli: edilizia industriale (capannoni, centri commerciali...) o privata (steel framing). L'industria automobilistica e degli elettrodomestici sono grandi consumatori di nastri zincati.

Contatti ZI du Layer • 3, rue G. Eiffel • 21110 Genlis • FRANCE • tél. +33 (0)3 80 45 91 40 • fax +33 (0)3 80 45 91 49 Mentions légales